Arduino Parser, leggere un file sul web (fare il parsing di un file)

Arduino può diventare un Parser, ovvero uno strumento che riesce a legge una struttura grammaticale di un file e con essa il contenuto al suo interno.
Per un progetto che sto realizzando, ArduinoHRC, sono “inciampato” in questa necessità. Avevo bisogno che Arduino riuscisse al leggere un file remoto (salvato su un server web) e i valori contenuti al suo interno.
Per fare questo tipo di operazione utilizzeremo  principalemente queste 3 classi:

client.find(); // cerca una determinata stringa
client.parseInt(); // legge il numero intero dopo la stringa ricercata
client.parseFloat(); // legge il numero con virgola dopo la stringa ricercata

Attraverso la lettura di questi valori letti da Arduino, possiamo cambiare lo stato degli attuatori, scrivere qualcosa sulla seriale, ecc.
Le applicazioni per questo tipo di lavoro sono una moltitudine, uno di questi può essere la lettura di un file meteo in formato XML fornito da un servizio meteorologico online (es. weather.com) e comandare Arduino in base alle condizioni climatiche del momento.
Ecco un paio di esempi per questo tipo di applicazione, il primo che legge un semplicissimo file di testo, il secondo che legge le informazioni meteorologiche e attiva/disattiva, per esempio, condizionatore o riscaldamento in base alle condizioni climatiche del momento.

Continua a leggere

Arduino Management System: Sistema di Gestione e Controllo di Arduino con Sketch Unico

logo-arduinohrcIl primo sistema per gestire Arduino tramite interfaccia web realizzato utilizzando un unico sketch universale.
Un sitema per il controllo della tua casa!

Ho deciso di chiamarlo Arduino Management System “Sistema di Gestione Arduino” in onore dei CMS (Content Management System) che per chi scrive sul web ho gestisce siti dovrebbe essere uno acronimo famigliare.

Il sistema che ho sviluppato permette di gestire tutte le porte di Arduino usando solo l’interfaccia web. Una volta caricato lo sketch su Arduino basta collegarlo alla presa di rete e all’alimentazione e sarà possibile:

  • controllare Arduino da remoto
  • aggiungere sensori/attuatori
  • abilitare o disabilitare le porte di Arduino
  • modificare i nomi sull’interfaccia web delle varie porte di Arduino
  • modificare i parametri di funzionalità degli attuatori/sensori
  • eseguire le funzioni matematiche per calocolare le unità di misura dei vari sensori (temperatura, umidità, consumo elettrico, ecc.)
  • impostre le notifiche di allarme o di soglie dei singoli sensori (es. sensore di gas)
  • inviare allarmi quando determinati sensori superino una certa soglia preimpostata, dove l’utente può modificare tale valore di soglia senza bisgono di caricare un nuovo sketch.
  • inviare notifiche SMS, senza utilizzare il GSM Shield, utilizzando il servizio di Google Calendar per i promemoria degli eventi
  • inviare notifiche via email con lo status dei sensori/attuatori

Il sistema per funzionare e per avere un piacevole aspetto grafico è stato sviluppato utilizzando PHP, MySQL, jQuery, HTML e CSS. Quindi per funzionare ha bisogno di girare su un server web con MySQL. Ho sviluppato anche una particolare feature che permette l’installazione dell’applicazione web e del database MySQL senza avere grandi conoscenze di questo ambiente.

Gioca con la demo online!!!

Il sistema è ottimizzato per essere visualizzato anche su smartphone!

Fai una donazione che mi permetta di mandare avanti il progetto e terminarlo

Intervista radiofonica a Radio Città del Capo di Bologna per parlare di Arduino

Radio Città del Capo

Sono stato piacevolmente sopreso di essere stato contattato da Marco Boscolo, giornalista e co-conduttore di Pensatech, la trasmissione di Radio Città del Capo per un intervista sul mondo di Arduino. Proprio oggi Pensatech parlava di Arduino per far conoscere ai propri ascoltatori cosa è, come nasce, gli usi, e le potenzialità di questo piccolo ma potentissimo microcontrollore.

Il link della pagina con i dettagli della puntata di oggi Arduino suona e ti scalda la casa.

Ascolta il Podcast delle puntata.

Che dire!!! Grazie a Radio Città del Capo e a Pensatech per questa splendida iniziativa e per avermi dato la possibilità di parlare alla radio del piccolo ma ultra-potenziale Arduino.

Arduino: attendere calibrazione di sensori ed eseguire funzioni solo con variazioni significative dei valori

Arduino_Uno_-_R3

Scrivendo uno sketch di Arduino mi sono trovato a dover eseguire una o più funzioni solo quando erano strettamente  necessarie.

Un esempio di utilizzo è un monitor dei sensori/attuatori collegati ad Arduino che interagisce inviando GET o POST via HTTP a un server web/php/mysql o su un Form di Google Drive, solo quando è veramente necessario, senza rischiare che la web hosting o nel caso si utilizzino i Trigger Script di Google Drive scambino i nostri GET/POST come una sorta di BOT invasivi e possibilmente dannosi, con la conseguenza di avere il servizio web interrotto.

Continua a leggere

Go Arduino!!!

Un video esplicativo sulle funzioni di Arduino con l’utilizzo degli sketch già pubblicati su questo blog. Nel video si può vedere un esempio di funzionamento di Arduino per il controllo remoto della propria abitazione.

Il lavoro è una raccolta dei miei progetti con Arduino orientati alla Domotica “fai da te” per far vedere a chi non conosce questo hardware fantastico le potenzialità nascoste in esso.
I miei lavori sono stati raggruppati in un unico sketch con il quale si può controllare il termostato, le utenze elettrice, il check della rete elettrica, un sistema anti-intrusione con notifica via SMS, Email e Googole Calendar Notify.
Il tutto controllato dal proprio cellulare, computer, iPad ecc. ecc.

Il nome del progetto è ARDUINO HRC <Arduino Home Remote Control>

Il suo funzionamento lo protrete apprezzare in questo video

Mi scuso per la bassa qualità delle riprese e del montaggio.
Per maggiori informazioni consultate la sezione di Arduino.

Donazione per il mantenimento del blog

Arduino: Domotica e Antifurto con Controllo Remoto e Notifica SMS Tramite Google Calendar

La possibilità di controllare Arduino da remoto e una delle applicazioni sulla quale ho maggiore interessa. Trovo che Arduino abbia una forte predisposizione alla domotica OpenSource o FaiDaTe ed è per questo motivo che cerco di scrivere degli Sketch orientati sull’aspetto di controllo degli attuatori da remoto.

Se ci inseriamo anche la possibilità di inviare allarmi o notifiche via email o via SMS senza dove per forza comprare un GSM Shield e senza costi aggiuntivi la cosa diventa ancor più allettante e aumenta di molto la tipologia di utilizzo di Arduino.

Rimanendo in ambiente domotica potremmo effettuare un allarme che avvisa con un SMS all’accadere di un determinato evento.

Questo esempio è quello che andrò a spiegare.

Come dicevo in precedenza, l’idea di avere da Arduino delle notifiche via SMS rapidi e veloci mi era sempre piaciuta. Il problema diventava l’acquisto di un GSM Shield. Ero arrivato al punto di smontare un vecchio Nokia 3210 per integrarlo con Arduino … capiraiii :| … come se fosse una cosa semplice e banale, come direbbero gli Afterhours :)

Continua a leggere

Arduino con controllo remoto via HTTP

Nei giorni precedenti avevo promesso di postare un codice che permettesse di controllare via web, tramite protocollo http, il nostro Arduino.

Seguendo il suggerimento di un codice facilmente reperibile in rete, ho apportato alcune modifiche ed ho implementato la visualizzazione dei valori di temperatura e luminosità di un ambiente.

Le applicazioni che possono essere create utilizzando questo codice sono una moltitudine, potreste collegare un termostato della caldaia, controllare se alcuni interruttori magneti collegati alle porte e finestre di casa vostra sono stati aperti o chiusi, controllare la temperatura del vostro appartamento, aprire il portone di casa, inviare un allarme acustico, ecc. ecc.

Se avete più idee e fantasia di me non esitate a comunicarmele!!!

Continua a leggere

Controllare un dispositivo via WEB

Il poter controllare da remoto un dispositivo è sempre stato un mio pensiero fisso, fin da ragazzino, immaginavo di poter controllare delle lampadine con la mia AMIGA 500 … era solo un sogno e un sogno rimase.

Una delle cose più interessanti da fare con Arduino, dal mio punto di vista, è la domotica.

La domotica è la scienza che si occupa dello studio  e delle tecnologie atte a migliorare la qualità della vita nelle case.

Adesso con Arduino e un dispositivo che permetta la connessione internet (PC, notebook, o Smatphone) ed un po’ di studio, posso riuscire ad accendere o spengere una caldaia, un boiler, un condizionatore, una lampada, una ciabatta elettrica, un antifurto o un altro dispositivo elettrico.

Continua a leggere